Cavo frizione

CAVO FRIZIONE

La stagione invernale concede un po' di tempo per fare dei controlli più accurati alla propria moto. Nel caso specifico parliamo del cavo frizione, anche una cosa ovvia come il controllo dell'integrità di questo elemento viene spesso trascurata. In un caso,  per esempio, ci è capitato che il cavo sembrasse perfetto controllando a vista, ma in realtà era sfilacciato all' interno della guaina e quasi giunto al limite di rottura con le conseguenze che potete immaginare se ci troviamo in giro, magari di domenica! 

Un sistema per eseguire il controllo è liberare il cavo dai leveraggi e controllare a mano il movimento all'interno della guaina. Se lo scorrimento è forzato è ora di fare la sostituzione. Il costo del ricambio originale si aggira sui 28 euro e il montaggio è semplice per cui fate bene i vostri calcoli e appena sentite un leggero indurimento della leva della frizione vi consigliamo di eseguire subito il controllo e la manuntenzione. Già che ci siete controllate anche l'attacco della sfera sulla leva superiore che tutto sia a posto.

Nota: A me è capitato la rottura del cavo frizione! Ero ai bordi di un bosco nell'Altopiano di Asiago a 1200 mt, durante il 2° raduno nazionale RD03 e a 120 km da casa.  Non vi dico le difficoltà.... e le fantasie che feci per non fermarmi mai. Avviare la moto senza frizione non è proprio semplice, la compressione è notevole.

 

cuore tuareg

Per l'acquisto di questo splendido fotolibro contattare igiodp60@yahoo.it

Theme by Danetsoft and Danang Probo Sayekti inspired by Maksimer